dal 29 ottobre al 1 novembre 2022 – Trekking nella Costiera Amalfitana, (il sentiero degli Dei, il monte Tre Calli al tramonto,  la Valle delle Ferriere e Punta Campanella).

costiera amalfitana punta campanella

Tutti conoscono il Sentiero degli Dei ma quanti hanno percorso il Monte Tre Calli? “Il vero sentiero degli Dei”, la parte più alta a ridosso del classico sentiero, dove la Penisola Sorrentina si perde all’orizzonte (con il suo lato Sud che precipita a mare con spettacolari falesie), Positano e la sua azzurra baia, il piccolo arcipelago de Li Galli e l’isola di Capri coi suoi faraglioni. Uno spettacolo mozzafiato.

E il cuore di Punta Campanella l’avete mai visto?

PROGRAMMA
> Sabato 29 – Mattina libera, ore 13 partenza per il Monte Tre Calli per gustarci la penisola Sorrentina in tutti i suoi tre lati, fino all’isola di Capri al tramonto.

> Domenica 30 – Giro ad anello sul panoramico e famigerato sentiero degli Dei, con affacci stupendi sul mare e nella valle. Dopo essere arrivati a Positano, prenderemo il traghetto fino ad Amalfi.

> Lunedì 31 – Andremo a camminare nella famosa Valle delle Ferriere, partendo da Amalfi, un canyon profondo fino ad 800 metri, che le acque piovane e sorgive hanno scavato (in duri calcari cretacici e giurassici) al ritmo medio di circa mezzo millimetro all’anno. Nella zona delle cascate, il microclima del fondovalle è favorevole ad una vegetazione quasi da sottobosco tropicale.

> Martedì 1 – Partenza per Punta Campanella, un percorso ad anello che consente l’attraversamento della parte estrema della Penisola Sorrentina, una zona storicamente importante e rimasta ancora quasi miracolosamente selvaggia. Andremo dapprima alla Cappella di San Costanzo, da dove la vista spazia sul golfo di Napoli e di Salerno, sugli isolotti dei Galli e l’isolotto di Vetara, sulla Baia di Jeranto e la torre di Montalto. Per poi proseguire per la torre di Punta Campanella, luogo in cui nell’antichità sorgeva il tempio di Atena – Minerva, e alla grotta delle Sirene. Il rientro sarà per l’antica via in basolato romano.

Soggiorneremo in Hotel in camere doppie, con trattamento di mezza pensione, (colazione e cena), compreso 1/2 acqua 1/2 vino.

Dati tecnici:

» Difficoltà: E  –  (Vedi cosa significa)
» Tutte le escursioni sono di difficoltà media
» Amici a 4 zampe: consentito

Ritrovo:

» Frosinone, Cassino, Ceprano
» Agerola
» Roma

(Si raccomanda la puntualità).

Prenotazione:

Per prenotare inviare un messaggio al 3397222680 Michele

Gestione tecnica agenzia Chalet Viaggi, Tel. 063010885 – 3938398946

Prenotazione con acconto di 100€, tramite bonifico sull’iban dell’agenzia

Quota di partecipazione:

271 € a persona in camera doppia, con trattamento di mezza pensione, (colazione e cena), compreso 1/2 acqua 1/2 vino. Singola 321 €. Imposta di soggiorno 1,5€ al giorno da pagare in hotel.

Evento riservato ai soci della Compagnia dei Viandanti. Per diventare soci basta compilare il form che trovi al link: https://trekking.one/registrazione/

 

La quota sociale ha un costo di 5€. Assicurazione annuale 10€.

Numero massimo partecipanti 16

GuidaMichele Biondi, associato Aigae, tessera n. LA521 – Cell. 3397222680

E’ obbligatorio portare scarponi da trekking (no scarpe da ginnastica), poncho per la pioggia e un antivento, acqua e snack (es. frutta secca, ecc …), pranzo leggero e facilmente digeribile … 

E’ consigliato no cotone sulla pelle (non si asciuga mai), meglio magliette tecniche e abbigliamento a cipolla (così da potersi alleggerire per non sudare). Torcia.

Compenso guida, assicurazione responsabilità civile e assicurazione infortuni individuale valida 1 anno (10€). La quota NON comprende il pranzo al sacco, il viaggio per raggiungere il luogo dell’escursione, il traghetto e il bus per il rientro da Positano (15€).

L’escursione è organizzata dalla Guida su incarico della “Compagnia dei Viandanti”. La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo, del sentiero e dei partecipanti.

La guida è formata sul primo soccorso e BLSD e utilizza il canale di emergenza Radio Rete Montana (RRM) nick LIMA 416.

Aggiornamenti: se vuoi essere informato sulle nostre attività, invia un messaggio al 3397222680 tramite WhatsApp, con il testo “invio programmi, nome e cognome”, oppure iscriviti al Canale telegram: https://t.me/trekkingone o alla newsletter.