Cosa fare in montagna quando inizia a piovere?

You are currently viewing Cosa fare in montagna quando inizia a piovere?

Prima di iniziare un’escursione controlla sempre, prima di partire, le previsioni meteo (anche se non ci azzeccano mai, ma in linea di massima dagli retta). 

Se l’escursione è a quote non troppo elevate ed è prevista pioggia, puoi azzardare ad andare e camminare con una piccola pioggerellina è anche piacevole. Ma, se invece della pioggia è previsto temporale, allora non partire, il problema non è la pioggia bensì i fulmini.

A quote elevate, invece, è meglio evitare anche con pioggia, sopra i 1500 m – 2000 m una pioggerellina può trasformarsi in un temporale pazzesco, con fulmini pericolosissimi in montagna.

Una cosa molto importante è l’abbigliamento, “non esiste buono o cattivo tempo, ma esiste buono e cattivo equipaggiamento”. 

Quindi cosa fare in montagna se inizia a piovere?

Torna il più in fretta possibile alla macchina, ma senza correre.

Buone passeggiate.