Anello del Monte Tarino

Anello del Monte Tarino

Bellissimo itinerario ad anello sui monti Simbruini tra boschi di faggio e le sorgenti dell’Aniene che saranno protagoniste di buona parte del percorso. Dal parcheggio si prende la strada sterrata seguendo il Vallone Roglioso fino a Fonte della Ratica (1169 m).

 Questo secondo tratto diventa più impegnativo per l’accentuarsi della pendenza, si prosegue traversando Valle Forchitto fino al pianoro di Monna della Forcina (1586 m), in corrispondenza del quale si gira a sinistra guadagnando il costone boscoso che ci porterà ad un suggestivo passaggio in cresta prima di raggiungere la vetta del Tarino (1961 m). Dalla cima è particolarmente bella la vista dei sottostanti Monti Faito e Tarinello , Monte Autore e Cotento nonché l’inconfondibile sagoma del Velino .

Il ritorno avverrà scendendo lungo il nudo versante opposto e percorrendo, per chiudere l’anello, il boscoso Vallone dell’Acqua Corore, altra sorgente dell’Aniene. Anche qui c’e’ una strada sterrata per la quale si raggiunge il parcheggio.

» Partenza: ore 7:00 – Frosinone – Piazza Madonna della Neve (Bar Cinzia)

» Difficoltà: EE (vedi)

» Dislivello: 1200 m circa

» Durata: 8:00 h soste escluse

» Tipo percorso: sterrata, sentiero e bosco

» Amici a quattro zampe: consentito 

» Prenotazione: messaggio (sms, whatsapp, telegram) al 329 1242393 entro le ore 19 del giorno antecedente l’escursione. Qualora sia la prima uscita con la Compagnia dei Viandanti indicare nome, cognome, luogo e data di nascita.

» Quota di partecipazione: adulti € 7,00 – minori € gratuito» Quota di partecipazione soci «Compagnia dei Viandanti»: adulti € 5,00 – minori € gratuita

» La quota comprende: Accompagnamento con guide iscritte al registro delle guide AIGAE, Assicurazione Responsabilità Civile, la quota NON comprende il pranzo al sacco ed il viaggio.» Assicurazione infortuni individuale giornaliera: è possibile attivare, su richiesta al momento dell’iscrizione, una polizza con validità giornaliera, fino alle ore 00.00 del giorno successivo a quello impostato come decorrenza, al costo di € 2,00. Le condizioni assicurate sono: capitale morte € 50.000 – capitale invalidità permanente € 100.000 – franchigia del 3% su tabella lesioni – capitale RSM da infortunio € 2.000 – franchigia RSM da infortunio € 100» Viaggio: auto proprie.

» Responsabile dell’escursione: Stefano Gaetani, Guida Ambientale Escursionistica iscritta al Registro AIGAE presso il MISE con tessera LA372

» Note: La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti.

Aggiornamenti: se vuoi essere informato sulle nostre attività invia un messaggio di richiesta (sms, whatsapp, telegram) al 329 1242393 Formula week end: è possibile usufruire delle convenzioni della Compagnia dei Viandanti che consentono di cenare e pernottare a partire da e 35,00 a persona.

Lascia un commento