Il monte Soratte e il bunker antiatomico

Il monte Soratte e il bunker antiatomico

⌚ domenica 15 marzo escursione sul monte Soratte. 

Il monte Soratte si erge solitario nella Valle del Tevere, con una vista mozzafiato a 360° e le sue ripide pareti, la caratteristica chiesa di San Silvestro che si trova sulla cima, l’Ex Romitorio S.Maria delle Grazie, l’Eremo Sant’Antonio e uno spettacolare percorso ad anello ci porteranno a visitare questo stacco morfologico molto netto e caratteristico.

Poi andremo a visitare i bunker antiatomici voluti da Benito Mussolini nel 1937,  data la vicinanza con la Capitale, furono realizzate numerose gallerie all’interno della montagna.

ANELLO SORATTE » Difficoltà: E 
» Dislivello: 310 m
» Durata (soste escluse): 4 ore
» Amici a 4 zampe: consentito

BUNKER: Dislivello: irrilevante – Lunghezza: 1 Km – Durata: 1,5 h circa (comprese soste e spiegazioni) – Abbigliamento: Scarpe da trekking e/o da ginnastica con suola robusta, una felpa (la temperatura interna si aggira sui 12 °C e l’ambiente è molto umido) – Cosa portare: Una torcia elettrica ogni 3-4 persone – Interesse: Storico-Militare.

Messaggio (Sms, WhatsApp, Telegram) al 3397222680 Michele entro le ore 20 del giorno antecedente l’escursione.

Qualora sia la prima uscita con la “Compagnia dei Viandanti”, indicare nome, cognome, luogo e data di nascita.

Prenota online

 1. Bar Al Canarino Frosinone, ore 7.30 – https://goo.gl/maps/Pg9FSKWwu98g6qrz6

 2. Sant’Oreste, ore 9:00 

10€ adulti, 5€ minori accompagnati, 5€ soci Compagnia dei Viandanti (non bisogna fare la tessera per partecipare).

10€ biglietto ingresso Bunker, minori 5€

» La Quota comprende: compenso Guida Aigae, Assicurazione Responsabilità Civile, la quota NON comprende il pranzo al sacco, il viaggio e polizze assicurative infortuni/vita individuali.

» Assicurazione infortuni individuale: è possibile attivare, su richiesta al momento dell’iscrizione, una polizza con validità giornaliera, al costo di € 1,70, oppure attivarne una ANNUALE al costo di soli 10€. Chiedi info, vedi.

obbligatorio scarponi da trekking … no cotone sulla pelle (non si asciuga mai) meglio magliette sintetiche e vestiti a cipolla (così da potersi alleggerire per non sudare), poncho, acqua e snack (frutta secca, ecc …), pranzo leggero e facilmente digeribile.  

Accompagna: Michele Biondi Guida Aigae tessera n. LA521

Note: La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo, del sentiero e dei partecipanti.

🌍 Aggiornamenti: se vuoi essere informato sulle nostre attività tramite WhatsApp, invia un messaggio al 329 124239

Lascia un commento