Pizzo Intermesoli, la montagna di mezzo

Pizzo Intermesoli, la montagna di mezzo

⌚ domenica 23 agosto escursione a Pizzo Intermersoli, nel Gran Sasso.

Una di quelle vette che non possono mancare nell’album fotografico è proprio il Pizzo D’Intermesoli …

è terza cima più alta del massiccio del Gran Sasso, dopo Corno Grande e Corno Piccolo, posta nel territorio della frazione di Intermesoli, all’interno del comune di Pietracamela e formata da due vette: la vetta Settentrionale (2483 m) e la vetta Meridionale (2635 m).

Alle sue pendici si aprono profonde valli di origine glaciale come la Val Maone che scende verso Pietracamela ad est (che lo separa dal Corno Piccolo) e la Valle del Venacquaro ad ovest che scende verso Prato Selva (che lo separa dal Monte Corvo).

📖 Dati tecnici:

» Difficoltà: EE 
» Dislivello: 1100 m (12,50 km)
» Durata (soste escluse): 6 – 7  ore
» Amici a 4 zampe: /

✅ Prenotazione:

Messaggio (Sms, WhatsApp, Telegram) al 3397222680 Michele entro le ore 19 del giorno antecedente l’escursione. (Suggerisco di prenotare con anticipo e non ridursi all’ultimo giorno).

Qualora sia la prima uscita con la “Compagnia dei Viandanti”, indicare nome, cognome, luogo, data di nascita e paese di residenza. Prenota online

🚗 Ritrovo:

Caffè D’Antan, Sora – ore 6:30 – https://goo.gl/maps/uaqcfhyZnJ4zdX7N7

💰 Quota di partecipazione:

15€ adulti, 5€ minori accompagnati solo se allenati, 8€ soci Compagnia dei Viandanti (non è obbligatorio fare la tessera per partecipare).

» La Quota comprende: compenso Guida Aigae, Assicurazione Responsabilità Civile, la quota NON comprende il pranzo al sacco, il viaggio e polizze assicurative infortuni/vita individuali.

» Assicurazione infortuni individuale: è possibile attivare, su richiesta al momento dell’iscrizione, una polizza con validità giornaliera, al costo di € 1,70, oppure attivarne una ANNUALE al costo di soli 10€ valida per tutti le escursioni con qualsiasi guida Aigae (fatela per 10€ all’anno ne vale veramente la pena). Chiedi info, vedi.

💯 Obbligatorio, vestiario, cibo:

obbligatorio scarponi da trekking (no scarpe da ginnastica) e poncho per la pioggia … consiglio no cotone sulla pelle (non si asciuga mai) meglio magliette sintetiche e abbigliamento a cipolla (così da potersi alleggerire per non sudare), acqua e snack (frutta secca, ecc …), pranzo leggero e facilmente digeribile.  

AccompagnaMichele Biondi Guida Aigae tessera n. LA521

Note: La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo, del sentiero e dei partecipanti.

🌍 Aggiornamenti: se vuoi essere informato sulle nostre attività tramite WhatsApp, invia un messaggio al 329 124239 con testo “richiesta info e il tuo nome”.

Lascia un commento