Meno videogames Più passeggiate e Trekking

Meno videogames Più passeggiate e Trekking

Oramai noi tutti siamo a conoscenza degli effetti deleteri che hanno i videogiochi.
Molte volte, un po’ per pigrizia, permettiamo ai nostri figli di passare intere giornate davanti un monitor, evintandoci così il difficile compito genitoriale di educarli.

Siamo nati per camminare e correre, non per stare seduti. Il nostro corpo è una macchina perfetta e camminare è il miglior movimento, naturale e spontaneo, che si possa fare. Educa alla respirazione, migliora la postura rinforzando il nostro apparato circolatorio, muscolare e scheletrico! inoltre ci educa al rispetto dell’ambiente risvegliando la nostra capacità senso-percettiva.  
Uscire in gruppo ci fa socializzare e stringere rapporti umani.

Prendete i vostri figli e portateli a fare una passeggiata in montagna, fra alberi e prati selvatici, vivranno emozioni uniche e formative, impareranno ad apprezzare la fatica e le difficoltà durante il percorso giungendo davanti ad un panorama mozzafiato.

Lascia un commento